Le nostre ceramiche rappresentano la Sardegna, i suoi colori, le sue forme, le creature che la popolano: attraverso il nostro lavoro, esprimiamo l’amore e la gratitudine per un territorio senza tempo.

Acqua, argilla e sapienza: gli ingredienti base per ottenere una ceramica di qualità. Le mani si muovono sinuosamente, la schiena è curva verso il tornio, la mente è concentrata sull’opera che sta per nascere.

È una magia che nel nostro laboratorio si ripete di giorno in giorno e di anno in anno. Che si rinnova ma che mantiene sempre il suo antico splendore e fascino.

Ancora oggi, quando creiamo i primi manufatti della stagione, osserviamo la loro nascita come se fosse un miracolo. Nella nostra ceramica c’è la tradizione, espressa dalla pavoncella sarda, simbolo importante della nostra terra, c’è il mare, rappresentato dalle stelle marine di ogni colore e dimensione. Ma soprattutto c’è la passione, con il corallo rosso ardente, c’è la natura, rappresentata dai pesci e dai gufetti che popolano il nostro laboratorio e sembra quasi prendano vita, quando le luci si spengono e tutti rientriamo a casa. È per questo che le nostre ceramiche rappresentano la Sardegna.

Queste sono solo alcune delle nostre ceramiche sarde. Dal nostro negozio on-line potrai acquistarle ovunque tu sia.

Abbiamo iniziato a lavorare la ceramica nel 1995, grazie all’incontro con l’esperto Mastro Vasaio Pani e cinque brillanti giovani artisti. All’interno di questa fucina creativa abbiamo mosso i primi passi verso questa arte per noi ancora sconosciuta, per poi innamorarci del mondo dei dettagli, dei colori, delle polveri che creano la materia.

In questo stesso anno ha iniziato a lavorare da noi il nostro attuale ceramista, Giuseppe. Da quel giorno è diventato per noi un importante punto di riferimento, grazie alla sua duttilità, elasticità e buon gusto.

Vuoi acquistare le nostre ceramiche?